Lo Smart Working ora è in vigore: cosa devono fare le aziende per utilizzarlo?

Indietro
Lo Smart Working ora è in vigore: cosa devono fare le aziende per utilizzarlo?
Categories
Notizie
Data:
23 Giu 2017

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge sul lavoro autonomo 81/2017, è entrata in vigore dal 14 giugno la nuova disciplina sul lavoro agile. Come applicare correttamente le misure previste dalla normativa?

Quali accorgimenti usare per l’accordo scritto tra le parti e come scrivere la policy sull’utilizzo degli strumenti di lavoro? Come gestire l'informativa sui rischi in materia di sicurezza sul lavoro e il profilo disciplinare?

Lo studio Toffoletto De Luca Tamajo e Soci ha già sviluppato tutti gli strumenti necessari per consentire alle aziende un'implementazione efficace di questo nuovo strumento, nel rispetto dei nuovi requisiti di legge. 

Per maggiori informazioni, potete contattare l’ Avv. Valeria Morosini , Partner dello Studio – svm@toffolettodeluca.it