Toffoletto De Luca Tamajo e Soci alla Conferenza Annuale dell’International Bar Association

Indietro
Categories
Notizie
Data:
05 Ott 2015

I Partner Valeria Morosini e Aldo Palumbo partecipano in qualità di relatori

 

Gli avvocati Valeria Morosini e Aldo Palumbo, Partner dello studio legale Toffoletto De Luca Tamajo e Soci, partecipano in qualità di relatori alla conferenza annuale dell’International Bar Association, in corso a Vienna fino al 9 ottobre 2015.

 

L’Avvocato Valeria Morosini, Officer del Discrimination and Equality Law Committee dell’International Bar Association (IBA), prende parte oggi lunedì 5 ottobre, alla sessione «Removing the glass ceiling from above: diversity as a leadership challenge», che analizzerà quali cambiamenti strutturali e di atteggiamento possono essere messi in atto per favorire l'equilibrio tra i generi e l’ingresso delle donne nelle posizioni di leadership.

 

«I dati appena pubblicati dalla commissione europea sono confortanti - osserva l’Avvocato Morosini. - In Europa si evidenza un incremento di presenza femminile media nei consigli di amministrazione delle maggiori imprese quotate dall'11,9% nel 2010 al 20,2% nel 2015. Naturalmente, però, le realtà sono molto diverse tra un Paese e l'altro. L'Italia, che nel 2011 ha introdotto per via legislativa le cosiddette quote rosa, sembra poter diventare un modello per l'Europa. Dai primi studi svolti dal dipartimento pari opportunità della presidenza del consiglio dei ministri con il supporto dell'Università Bocconi, risulta che la presenza femminile nei consigli di amministrazione nel nostro Paese è notevolmente aumentata, uno dei maggiori incrementi in Europa, dal 6,8% nel 2010 a quasi 23% nel 2015. Non solo, anche la qualità della governance è migliorata, portando il livello di istruzione nei consigli di amministrazione ad una media superiore sia per le donne che per gli uomini.»

 

L’Avvocato Aldo Palumbo sarà, invece, tra i relatori dell’incontro «Quotas, penalties and other approaches to disability equality: are they working and what is the best approach?», in programma mercoledì 7 ottobre, che verterà sull’impatto delle pratiche legislative e normative volte a rafforzare la disability equality. I partecipanti si confronteranno su quali azioni vengano maggiormente applicate e siano effettivamente efficaci.